CRONOLOGIA
RICERCA RAPIDA
Tipo:
 
Rom set:

Teenage Mutant Ninja Turtles (World 4 Players, version X) - Gioco MAME

498
tmnt
Teenage Mutant Ninja Turtles (World 4 Players, version X)
0
1
Gioco
current
11
0
  Torna alla ricerca
  Condividi la pagina usando questo link:
CONDIVIDI QUESTA PAGINA

GIOCO SISTEMA CHD BIOS DEVICE PARENT CLONE MECHANICAL SCREENLESS

Dati principali
Romset e nome:
tmnt Teenage Mutant Ninja Turtles (World 4 Players, version X)
Nome semplificato:
Teenage Mutant Ninja Turtles
Produttore:
Konami
Anno:
Genere:
Picchiaduro
Categoria:
Picchiaduro / 2.5D
Serie:
Teenage Mutant Ninja Turtles
Sorgente driver:
Lingua:
Inglese
Giochi simili:
Input / Controlli
Giocatori:
Fino a 4 giocatori (singolo, 2-4 contemporanei)
Controlli:
Joystick 8 direzioni
Pulsanti / tasti:
Coins:
Cabinet:
-
Free-play:
Non supportato
Classifiche
Voto medio:
AntoPISA BestGame:
80-90 (Molto Buono)
MASH All-Time:
Video
Schermo:
320x224@60 Hz, CRT 15kHz
Orientamento:
Orizzontale
Scorrimento:
Non indicato
Colori:
-
CPU:
Motorola MC68000, Zilog Z80
Audio
Canali:
Chips audio:
K007232 PCM Controller, NEC uPD7759, Samples, Speaker, Yamaha YM2151 OPM
Romset
Prima release:
Mame 0.33b1 del 03-mag-1998
Ultima release:
Mame 0.227 del 31-dic-2020
Clone di:
-
Cloni:
Bios:
Non richiesto
Usa rom di:
-
Sample:
-
Rom set vecchio:
tmntj Teenage Mutant Ninja Turtles (Japan 4 Players, version 2)
Rom set nuovo:
Nessuno
Files
Dump:
GOOD
Stato emulazione
Complessivo:
BUONO
Emulazione:
Buono
Grafica:
Buono
Colore:
Buono
Suono:
Buono
Cocktail:
-
Protezione:
Buono
Salvataggio:
Supportato
Dati aggiuntivi
  • History
  • Info
  • Score
  • PCB
  • Comandi
  • Init
  • Driver
  • XML
  • Informazioni fornite da © Alexis Bousiges
    Teenage Mutant Ninja Turtles © 1989 Konami.

    Un picchiaduro a scorrimento laterale in qui un massimo di 4 giocatori possono scegliere di impersonare "Leonardo" (blu, spade katana), "Raffaello" (rosso, sai), "Michelangelo" (arancio, nunchaku) o "Donatello" (viola, bastone bo). Le famose tartarughe combattono contro la potenza dell'armata di Shredder per salvare "April ÒNeil" e "Splinter", prima di un confronto finale con i loro arcinemici "Krang" e "Shredder".

    Ninja Turtles aveva solo due pulsanti - per il salto e l'attacco - rendendo il sistema di gioco semplice ed immediato. Visualmente il gioco fece un superbo utilizzo della sua licenza e cattur? perfettamente lo spirito sia del fumetto che della serie televisiva basata su di esso. Il gioco aveva anche un'opzione "buy-in": nuovi giocatori potevano entrare in partita in qualsiasi momento.

    DATI TECNICI
    Game ID: GX963

    Processore Principale: 68000 (@ 8 Mhz)
    Processore Audio: Z80 (@ 3.579545 Mhz)
    Chip Audio: YM2151 (@ 3.579545 Mhz), K007232 (@ 3.579545 Mhz), UPD7759 (@ 640 Khz)
    Giocatori: 4
    Controllo: Joystick a 8 direzioni
    Pulsanti: 2 (Salto, Attacco)

    CURIOSITÀ
    Pubblicato nell'Ottobre 1989.

    Il titolo britannico di questo gioco (come anche sia del fumetto che della serie animata), "Teenage Mutant Hero Turtles", sostitu? la parola originale "ninja" nel titolo con la meno minacciosa "hero" (eroe). Ci? perch? il governo britannico conservatore dell'epoca non avrebbe permesso che alcun "prodotto per bambini" includesse la parola "ninja" in nessuna parte del suo contenuto, sostenendo che ci? avrebbe incoraggiato i bambini di quel Paese ad utilizzare la violenza gli uni contro gli altri.

    Questo gioco è conosciuto in Giappone come "Teenage Mutant Ninja Turtles - Super Kame Ninja".

    Le Teenage Mutant Ninja Turtles furono create da Kevin Eastman e Peter Laird nel 1984 e pubblicate da Mirage Studios. L'intero concetto per il fumetto (che era originariamente pubblicato in bianco e nero) deriv? dal soprannome "Ninja Turtle" che uno dei creatori aveva in giovent?.
    Nel 1987, Playmates Toys acquis? i diritti dei personaggi per produrre una serie di Action Figures. Quello stesso anno Playmates realizz? un adattamento TV della storia per una miniserie di 5 episodi che divenne un enorme successo. Due anni dopo, la serie and? in produzione e fu trasmessa dalle stazioni CBS dal 1989 al 1996 (con una breve interruzione nel 1993-1994).
    Il successo di questo concetto di "Animale Antropomorfo d'azione" origin? (o mise in luce) molti altri fumetti, giocattoli o serie TV come fra gli altri Bucky ÒHare, Swat Kats, C.O.W. Boys of Moo Mesa (I cowbuoi dell'altopiano in Italia), Street Sharks (Quattro pinne all'orizzonte in Italia), Biker Mice from Mars (Biker Mice da Marte in Italia), molti dei quali erano vere e proprie cantonate.

    Dopo che la prima serie fu cancellata, apparvero altre serie basate su questi personaggi, come per esempio Ninja Turtles: The Next Mutation (Saban Productions, con attori reali - Tartarughe Ninja - L'avventura continua in Italia), Teenage Mutant Ninja Turtles (Tartarughe Ninja (serie del 2003) in Italia) e TMNT Fast-Forward (la sesta stagione della serie del 2003, ambientata nel futuro). Tuttavia, la mania degli anni '80 non si diffuse mai pi?.

    Konami vinse il jackpot con questo gioco. Ebbe un tale successo che Konami fu colta da una frenesia di acquisto di licenze. Ottennero i diritti di molte serie tv e fumetti americana (e di alcuni europei) per videogiochi casalinghi e da sala giochi di una tale qualit? che a volte gettava ombra sulle opere originali.

    Questo gioco ? basato principalmente sulla prima miniserie di 5 episodi. Contiene tuttavia alcuni riferimenti al fumetto originale. La scena d'introduzione ? un mix fra una scena della serie TV, nella quale le tartarughe irrompono in un edificio per trovare per la prima volta il Tecnodromo, e una scena del fumetto in cui Shredder incendia l'edificio di April quando scopre che lei sta dando rifugio alle tartarughe (quella scena fu presa anche per il film. Nella scena del parcheggio, c'? un furgone con il logo di TCRI. TCRI (o TGRI nel film) era la compagnia responsabile per l'agente mutageno, mentre nella serie TV esso fu un'invenzione di Shredder.

    Il primi nomi delle tartarughe, Michelangelo, Raffaello, Leonardo, Donatello sono i nomi di artisti del Rinascimento italiano che vissero fra il 1386 e il 1564. Tre di questi artisti avevano nomi interi che erano rispettivamente Michelangelo Buonarroti, Raffaello Sanzio e Leonardo Da Vinci, ma per Donatello si tratta del suo unico nome.

    Nell'epilogo del finale, Konami scrisse erroneamente "Dimension X": "Dimention X".

    Nelle sale giochi erano disponibili molte versioni differenti di questo gioco, ma il cabinato dedicato da 4 giocatori era nettamente la pi? comune. C'erano anche versioni da 2 giocatori, ma erano molto pi? difficili da trovare. Il cabinato dedicato di TMNT era piuttosto grande e aveva un pannello di controllo sovradimensionato (per fare posto a 4 giocatori). I lati erano decorati con un'immagine laterale che mostrava April ÒNeal e molte delle tartarughe in una scena cittadina. La marquee mostra una scena cittadina cone tutte le tartarughe e una versione in carne ed ossa di April ÒNeal. Onestamente avrebbero dovuto semplicemente disegnarla invece di usare una fotografia: i suoi capelli sono semplicemente orribili. Il pannello di controllo ha una scena cittadina simile a quella sulla marquee e ha 4 joystick (uno per giocatore), ognuno dei quali ? di colore differente. Queste macchine erano tutte equipaggiate con monitor open frame da 25 pollici, anche se a volte ne vedrai una con uno schermo di dimensioni differenti. Questi sono quasi sempre cabinati convertiti da altri giochi. Passando all'interno della amcchina, il gioco utilizza una scheda compatibile JAMMA. La scheda si inserisce nel pettine JAMMA, ma ha un secondo pettine per i controlli dei giocatori 3 e 4. I giochi "The Simpsons", "Sunset Riders", e "Bucky ÒHare" sono pienamente compatibili con questo cablaggio esteso e si inseriranno in un cabinato di TMNT senza necessit? di modifiche. Una cosa che potresti aver notato ? che i pulsanti di salto e attacco sembrano essere invertiti rispetto a dove dovrebbero trovarsi per logica, ma ci si abitua rapidamente.

    Edizioni colonna sonora:
    Konami Special Music Senryo-Bako Heisei 3 Nen-Ban (KICA-9005~8) (12/21/1990)

    AGGIORNAMENTI
    La versione USA è leggermente differente, ha la schermata "Winners Don't Use Drugs".

    CONSIGLI E TRUCCHI
    • Quando combatti nel livello delle fogne muovi il personaggio il più vicino possibile al bordo del pavimento di pietra senza cadere in acqua. Se fatto correttamente, nessun nemico in questo livello incluso il boss può toccarti finchè rimani sul bordo del pavimento !
    • Puoi in teoria ottenere punti illimitati. Usa il boomerang dei tipo in giallo. Guida uno dei tipi in giallo in modo che venga bloccato da un oggetto (idrante o barile) tra te e lui, allineato orrizontalmente. Provera'? a muoveersi verso di te, ma non sara'? in grado di muoversi perchè l'oggetto lo blocca. Vagli abbastanza vicino in modo che inzi a lanciarti boomerang. Puoi distruggerli uno ad uno guadagnando (wow) 1 punto.
    • Ci sono tre strategie per uccidere la maggior parte dei boss: tutte consistono nel muoversi verticalmente verso di loro.

    1) Muoviti in verticalein su. colpisci il boss, e muoviti in giu'. Ripeti finchè è morto. Funziona bene con Bebop.
    2) Aspetta che il boss si muova verticalmente in giu' verso di te, aspettalo, colpiscilo emuoviti verticalmente in su. Ripeti finchè è morto. Funziona al meglio con Rocksteady. I migliori risultati si ottengono se colpisci e fuggi allo stesso momento.
    3) Aspetta che il boss si muova verticalmente verso di te. Saltagli sopra, muoviti attraverso di lui ed attaccalo mentre fai questo, continuando a muoverti. Ripeti. Funziona bene sui grossi robot.

    SERIE
    • Teenage Mutant Ninja Turtles (1989)
    • Teenage Mutant Ninja Turtles - Turtles in Time (1991)

    STAFF
    Direttore: H. Ohyama
    Direttore secondario: K. Takabayashi
    Programmatore del gioco: G. Suzuki
    Sviluppatore personaggi: Moriyanma 25
    Sviluppatore grafico: K. Hattori
    Sviluppatore visuali: Y. Asano
    Sviluppatore animazioni: K. Yamashita
    Direttore suoni: S. Tasaka
    Sviluppatore suoni: Imo Hideto
    Compositore musica: Mutsuhiko Izumi, Miki Chang
    Progettista hardware: S. Matsumoto

    CONVERSIONI
    • Console:

    Nintendo Famicom (1990, in Giappone "Teenage Mutant Ninja Turtles", e negli Stati Uniti "Teenage Mutant Ninja Turtles 2 - The Arcade Game")
    Nintendo Game Cube (2003, gioco bonus in "Teenage Mutant Ninja Turtles II - Battle Nexus")
    Microsoft XBOX 360 (2007, "Xbox Live Arcade")

    • Computer:

    Amstrad CPC (1990, "Teenage Mutant Hero Turtles")
    Commodore Amiga (1990)
    Commodore C64 (1991)
    Sinclair ZX Spectrum (1991)
    Atari ST (1991, "Teenage Mutant Ninja Turtles 2")
    PC [MS-DOS] (1992, "Teenage Mutant Ninja Turtles - The Arcade Game")

    FONTI
    Rom del gioco.
    Immagini del cabinato.
    Informazioni fornite da Contribuisci alla traduzione da
  • Informazioni fornite da
    Informazioni fornite da / © Copyright by Fujix
  • Informazioni fornite da
  • Informazioni fornite da
  • Informazioni fornite da Fabricio Coroquer, tratto dal lavoro di
  • Informazioni fornite da Contruibisci da
  • Informazioni fornite da
  • Informazioni fornite da
Dip switch:
Cheats:
Porte:
Dispositivi (rif):
VideoSnaps:

Se noti qualche errore o inesattezza, segnalalo tramite

Dati aggiornati al 31 dicembre 2020


Proposta nome
Il nome semplificato è il nome del gioco senza parentesi quadre o altri simboli, ne indicazioni relative al set o al bios.
Nome:
E-mail:
(facoltativo)
Rimozione immagine
Stai proponendo di rimuovere questa immagine dal sito.
Indica di seguito il motivo della richiesta e verrà valutata
appena possibile.

Motivo:
E-mail:
(facoltativo)
Segnalazione risorsa
E' possibile segnalare link di approfondimento, immagini, video o altri url relativi a questo gioco.
Compilare attentamente i campi sotto in modo tale da ridurre al minimo il tempo necessario per l'integrazione di queste informazioni nella pagina.
Link:
Tipo risorsa:
Titolo:
Note:
E-mail:
(facoltativo)
Informazioni inizializzazione gioco (gameinit)
Questi dati servono per risolvere eventuali problemi di avvio del gioco in Mame. Il testo indicato verrà spedito al sito ProgettoSnaps per essere controllato ed integrato con quello esistente.
Gli aggiornamenti sono schedulati su base mensile quindi salvo casi particolari potresti non vedere subito i cambiamenti.
Romset:
tmnt
Titolo:
Teenage Mutant Ninja Turtles
Testo:
E-mail:
(facoltativo)
Invia segnalazione
Segnala questo gioco ad un amico, eventualmente corredato da una nota aggiuntiva.
Gioco:
Teenage Mutant Ninja Turtles (World 4 Players, version X)
Destinatario:
Note:
Mittente:
Crea una nuova lista
Puoi creare una nuova lista personale, visibile solo a te, che consentirà di raggruppare, visualizzare o fare altre operazioni sui tuoi giochi preferiti.
Titolo:
Note:
 

Puoi creare una lista usando un file già presente. In questo caso indicalo qui sotto.

Importa da:
Trascina qui un file
XXXXXXXX
Formato:
Esporta su file
E' possibile esportare la lista dei giochi su file in modo da poter essere utilizzata da programmi esterni

Titolo:
Formato:
Emulatore:
Path giochi:
Path immagini:
Versione:
 
Questa opzione aggiunge le rom collegate (es. parent per i giochi cloni) e tutti i bios o device necessari per ottenere un set funzionante
Altre opzioni
 

 

 

 

 

 

NOTA: Se il file non viene scaricato, assicurati di disattivare il blocco popup per questo sito nelle impostazioni del browser